Applicazione dell’Oic 34 nei Bilanci 2024: un approfondimento sulle nuove regole contabili

L’Oic 34, è stato approvato nella sua versione definitiva dall’Organismo Italiano di Contabilità il 19 aprile 2023. Tale principio trova applicazione nei bilanci relativi agli esercizi che hanno inizio dal 1° gennaio 2024 o da una data successiva e rappresenta un importante riferimento per la redazione dei bilanci aziendali. Nel contesto dell’anno 2024, tale normativa trova applicazione per coloro che seguono l’anno solare come periodo di esercizio.

L’OIC 34 si configura come uno strumento cruciale per la corretta contabilizzazione dei ricavi, garantendo uniformità e chiarezza nelle pratiche contabili delle società che adottano il codice civile come riferimento. La sua evoluzione attraverso il coinvolgimento degli stakeholder riflette la volontà dell’OIC di adattarsi alle esigenze del contesto aziendale e di rispondere alle complesse dinamiche delle transazioni commerciali.

Questo principio si applica a tutte le transazioni che coinvolgono l’iscrizione di ricavi derivanti dalla vendita di beni e dalla prestazione di servizi, indipendentemente dalla loro classificazione nel conto economico.

Un aspetto significativo che il principio tratta è la gestione dei ricavi derivanti da lavori in corso su ordinazione, per i quali rimanda alle disposizioni dell’OIC 23 “Lavori in corso su ordinazione”. Inoltre, il principio esclude i ricavi derivanti da cessioni di azienda, fitti attivi, ristorni e transazioni prive di finalità di compravendita. Questa selezione accurata di ambiti specifici mira a fornire chiarezza e coerenza nella contabilizzazione di transazioni complesse e particolari.

La necessità di affrontare in modo adeguato le diverse tipologie di transazioni e prevenire comportamenti contabili difformi ha portato all’emanazione dell’OIC 34. Tale principio è stato sviluppato alla luce dei contributi ricevuti sul Discussion Paper “Ricavi” del 2019 e sulla Bozza di OIC 34 messa in consultazione nel 2021. Questo processo di consultazione riflette l’impegno dell’OIC nel coinvolgere gli stakeholder per garantire un approccio completo e condiviso alle norme contabili.

Un aspetto saliente della Bozza di OIC 34 è la sua iniziale limitazione all’applicazione alle transazioni rilevanti nella voce A1 – Ricavi delle vendite e delle prestazioni del conto economico. Tuttavia, in risposta ai feedback ricevuti durante la fase di consultazione, l’OIC ha esteso l’ambito di applicazione del principio alle vendite di beni e prestazioni di servizi classificate sotto la voce A5 – Altri ricavi. Questa estensione è stata giustificata dalla mancanza di motivi per definire un trattamento contabile diverso per tali transazioni, evidenziando l’attenzione dell’OIC a fornire normative contabili più inclusive ed esaustive.

Il Codice della Crisi, introdotto nel periodo preso in esame, ha ampliato il ruolo del sindaco introducendo la possibilità di segnalare situazioni di crisi. Ciò rappresenta un cambio di rotta significativo, poiché prima era compito del revisore rilevare e segnalare problematiche. Ora, invece, i sindaci hanno il compito di risolvere in modo positivo, tempestivo e riservato le situazioni di crisi attraverso un dialogo costruttivo con l’organo amministrativo.

In conclusione, la nomina di sindaci e revisori da parte delle Srl che superano i parametri previsti dal Codice Civile non è semplicemente un atto formale, ma piuttosto un elemento cruciale per garantire la salute finanziaria e l’integrità aziendale. La scelta tra sindaco e revisore riflette l’importanza di una gestione oculata e di un controllo accurato, soprattutto in un contesto economico in rapida evoluzione.


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi