Il Parere dell’Organo di Revisione: Guida Aggiornata per la Valutazione del Bilancio di Previsione 2023-2025 degli Enti Locali

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC), in collaborazione con l’Associazione Nazionale Certificatori e Revisori degli Enti Locali (Ancrel), ha recentemente reso disponibile uno strumento fondamentale per gli enti locali e i professionisti del settore: lo schema di “Parere dell’Organo di Revisione sulla Proposta di Bilancio di Previsione 2023-2025”. Questo documento, aggiornato alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2023 e delle disposizioni normative vigenti fino al 24 marzo 2023, offre un valido supporto per l’attività di vigilanza e controllo degli enti locali.

Un Documento Aggiornato e Completo
Questo schema di parere rappresenta un importante strumento di lavoro per gli organi di revisione degli enti locali. Rispetto alla versione precedente, pubblicata nel dicembre 2022, è stato integrato con le disposizioni della Legge di Bilancio 2023, garantendo così la massima attualità e pertinenza per il periodo di riferimento 2023-2025.
Lo schema è elaborato in conformità con la parte II del Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali (TUEL), noto anche come “Ordinamento finanziario e contabile”, e con il Decreto Legislativo n. 118/2011. Inoltre, tiene conto dei principi contabili allegati al documento, fornendo così un quadro completo delle normative e delle indicazioni di prassi da seguire durante il processo di revisione della proposta di bilancio di previsione.

Strumenti di Supporto per una Revisione Efficace
Una delle caratteristiche principali di questo documento è la sua completezza. Oltre al testo del parere, sono forniti commenti in corsivo di colore azzurro, tabelle e check list. Questi strumenti aggiuntivi aiutano gli organi di revisione a comprendere meglio le specifiche linee guida e a garantire una revisione accurata ed efficace del bilancio di previsione.
Il CNDCEC raccomanda vivamente di leggere attentamente le istruzioni contenute nella guida allegata per l’utilizzo dei documenti in formato Word ed Excel. Questo passo preliminare è essenziale per massimizzare l’efficacia dell’uso di questo importante strumento.

Un Supporto per la Vigilanza dei Professionisti
È importante sottolineare che questo documento non è vincolante ma rappresenta un valido supporto pratico per l’attività di vigilanza degli enti locali. Esso fornisce ai professionisti tutti i riferimenti normativi necessari, le indicazioni di prassi e le avvertenze fondamentali per garantire un’azione di controllo completa ed efficace. Questo è cruciale per preservare gli equilibri finanziari e monitorare l’evoluzione della gestione delle entrate e delle spese, con un focus specifico dedicato ai controlli sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
Nel processo di formulazione della relazione e nell’esercizio delle funzioni di vigilanza, gli organi di revisione possono inoltre avvalersi delle check list pubblicate a corredo della relazione e dei principi di vigilanza e controllo emanati dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

In conclusione, lo schema di “Parere dell’Organo di Revisione sulla Proposta di Bilancio di Previsione 2023-2025” rappresenta un prezioso strumento per garantire la trasparenza e la corretta gestione finanziaria degli enti locali. La sua completezza lo rende un alleato fondamentale per i revisori degli enti locali, contribuendo a preservare l’integrità dei bilanci pubblici e a promuovere una gestione finanziaria responsabile.


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi