La cruciale sfida dell’approvazione del bilancio per gli Enti del Terzo Settore e il compito dei revisori legali

Negli ultimi anni, gli Enti del Terzo Settore (ETS) hanno acquisito sempre maggiore rilevanza nel panorama sociale ed economico. Queste organizzazioni senza scopo di lucro svolgono un ruolo fondamentale nel promuovere il benessere della comunità e affrontare le sfide sociali. Con l’approvazione del primo bilancio d’esercizio da depositare nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (Runts), gli ETS si trovano di fronte a una nuova sfida che richiede la massima attenzione e responsabilità nella gestione delle risorse finanziarie.

Il bilancio d’esercizio rappresenta uno strumento chiave nella gestione finanziaria di qualsiasi organizzazione. Per gli ETS, l’approvazione e la corretta compilazione del bilancio rivestono un’importanza ancora maggiore, poiché possono influire sull’acquisizione di finanziamenti, sull’affidabilità e sulla trasparenza dell’ente. Un bilancio accurato e dettagliato fornisce una panoramica chiara delle entrate, delle spese e del patrimonio dell’organizzazione, consentendo di valutare la sua sostenibilità finanziaria e di adottare misure correttive, se necessario.

L’approvazione del bilancio d’esercizio rappresenta un momento cruciale per gli ETS. Solitamente, il bilancio viene approvato dall’assemblea dei soci o dai membri del consiglio direttivo, a seconda dell’organizzazione. È necessario garantire che il bilancio rifletta in modo accurato la situazione finanziaria dell’ente e che rispetti i principi contabili e le normative fiscali.

Il revisore svolge un ruolo di fondamentale importanza nel contesto dell’approvazione del bilancio degli Enti del Terzo Settore. Il suo compito principale è quello di esaminare in modo indipendente e imparziale il bilancio dell’organizzazione al fine di fornire un’opinione sulla sua affidabilità e conformità alle normative contabili e fiscali.

Nel contesto dell’approvazione del primo bilancio da depositare nel Registro (Runts), il revisore svolge un ruolo ancora più cruciale. Deve verificare che il bilancio rispetti le nuove disposizioni ministeriali e le regole specifiche previste per il deposito nel Runts. Ciò include la valutazione dell’adeguata documentazione delle attività strumentali e secondarie, come richiesto dall’articolo 13, comma 6 del Cts, nonché l’analisi delle erogazioni liberali e di altre transazioni non sinallagmatiche in conformità all’Oic35.

Durante il processo di approvazione, è importante coinvolgere tutte le parti interessate, assicurando la trasparenza e la partecipazione attiva dei membri dell’organizzazione. Gli ETS dovrebbero avere meccanismi di controllo interni per garantire la correttezza e l’attendibilità delle informazioni finanziarie riportate nel bilancio.

Una volta approvato, il bilancio d’esercizio deve essere depositato nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (Runts). Il Runts fornisce uno strumento di monitoraggio e controllo delle attività degli ETS, consentendo alle autorità competenti di verificare la conformità dell’organizzazione alle norme vigenti. Il deposito del bilancio nel Runts permette anche agli ETS di accedere a una serie di benefici e agevolazioni, come ad esempio la possibilità di ottenere finanziamenti pubblici o privati.

L’approvazione del bilancio rappresenta un’opportunità per gli ETS di consolidare la loro trasparenza, la conformità normativa e la fiducia della comunità, rafforzando così il loro ruolo nel promuovere il benessere sociale e affrontare le sfide della società. La corretta gestione finanziaria e il rigoroso rispetto delle regole sono fondamentali per il successo continuo delle organizzazioni del Terzo Settore.


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi