Società a Responsabilità Limitata: la nomina dei revisori legali

I revisori legali, le società di revisione e i collegi sindacali, figure chiave nell’ambito della revisione contabile, svolgono un ruolo fondamentale nell’assicurare la corretta gestione e rappresentazione della contabilità sociale. Durante l’anno finanziario, sono incaricati di verificare la regolare tenuta dei libri contabili e l’accurata registrazione degli eventi gestionali. Tuttavia, il momento cruciale arriva durante l’approvazione del bilancio, quando il revisore è chiamato a esprimere un giudizio sulla sua corretta presentazione, in linea con i principi contabili nazionali.

In ambito di società per azioni (S.P.A) e società per azioni a partecipazione pubblica (S.A.P.A), la nomina del revisore legale è obbligatoria. Al contrario, per le società a responsabilità limitata (S.r.l.), questa nomina è facoltativa, a meno che l’atto costitutivo non preveda condizioni specifiche, come stabilisce l’art. 2477 del codice civile italiano.

Le recenti modifiche apportate al Codice delle crisi d’impresa e dell’insolvenza hanno influito sul regime di nomina dei revisori legali per le S.r.l. In particolare, prima delle modifiche, la nomina del revisore era obbligatoria se la società rientrava in determinati parametri dimensionali o se controllava altre società soggette a revisione contabile. Dopo le modifiche, i limiti dimensionali sono stati rivisti al ribasso, rendendo obbligatoria la nomina del revisore per le S.r.l. che superano i nuovi criteri per due esercizi consecutivi.

I revisori legali, le società di revisione e i collegi sindacali, figure chiave nell’ambito della revisione contabile, svolgono un ruolo fondamentale nell’assicurare la corretta gestione e rappresentazione della contabilità sociale. Durante l’anno finanziario, sono incaricati di verificare la regolare tenuta dei libri contabili e l’accurata registrazione degli eventi gestionali. Tuttavia, il momento cruciale arriva durante l’approvazione del bilancio, quando il revisore è chiamato a esprimere un giudizio sulla sua corretta presentazione, in linea con i principi contabili nazionali.

In ambito di società per azioni (S.P.A) e società per azioni a partecipazione pubblica (S.A.P.A), la nomina del revisore legale è obbligatoria. Al contrario, per le società a responsabilità limitata (S.r.l.), questa nomina è facoltativa, a meno che l’atto costitutivo non preveda condizioni specifiche, come stabilisce l’art. 2477 del codice civile italiano.

Le recenti modifiche apportate al Codice delle crisi d’impresa e dell’insolvenza hanno influito sul regime di nomina dei revisori legali per le S.r.l. In particolare, prima delle modifiche, la nomina del revisore era obbligatoria se la società rientrava in determinati parametri dimensionali o se controllava altre società soggette a revisione contabile. Dopo le modifiche, i limiti dimensionali sono stati rivisti al ribasso, rendendo obbligatoria la nomina del revisore per le S.r.l. che superano i nuovi criteri per due esercizi consecutivi.

Una volta nominato, il revisore legale assume una serie di obblighi e responsabilità. Tra questi, la verifica periodica della corretta tenuta della contabilità sociale e la rilevazione precisa degli eventi di gestione sono fondamentali. Il revisore deve garantire la conformità agli adempimenti fiscali e previdenziali e verificare la correzione di eventuali errori nelle scritture contabili.

Inoltre, è richiesto al revisore di ottenere una ragionevole sicurezza che il bilancio complessivo sia esente da errori significativi, derivanti da frodi o comportamenti non intenzionali. Questo processo culmina nella redazione di una relazione dettagliata, contenente il giudizio sul bilancio e una descrizione completa dell’attività di revisione svolta, in ottemperanza ai principi di revisione.

In conclusione, il ruolo dei revisori legali assume un’importanza sempre maggiore nella vigilanza e nell’assicurare la trasparenza finanziaria delle società a responsabilità limitata. Le recenti modifiche normative mirano a rafforzare la loro funzione, garantendo un controllo efficace in situazioni di crisi e contribuendo alla stabilità del sistema economico.


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi