Il ruolo del revisore nell’evoluzione del Codice della crisi

Ante recepimento della Direttiva Ue 1023/2019, tutto il sistema dell’allerta si basava sugli assetti organizzativi interni con ruolo centrale dei soggetti deputati al controllo, tra cui il revisore. Con il Dl 118/2021, l’art. 15 nella nuova procedura fa riferimento, esclusivamente, all’organo di controllo senza più alcun accenno ai compiti del revisore. Da più parti ci si è chiesto se si tratti di un ridimensionamento del ruolo del revisore in funzione della prevenzione della crisi. È evidente come il sistema sia ora improntato e centralizzato sull’organizzazione di un adeguato assetto la cui responsabilità pende tutta sull’imprenditore rispetto a quanto previsto in un primo momento.

Il contenuto sarà presto disponibile

Ci scusiamo per il disagio


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi