La revisione dei financial convenants

È prassi diffusa l’inclusione, tra le pattuizioni dei contratti di finanziamento a medio o lungo termine, di clausole così dette financial covenants, dirette a limitare l’autonomia gestionale della società beneficiaria del prestito, al fine di prevenire che determinate scelte aziendali possano produrre un deterioramento della situazione economico-finanziaria della società, con pregiudizio ai creditori e una conseguente riduzione della sua meritevolezza creditizia. L’inosservanza di tali clausole attribuisce al soggetto finanziatore (prevalentemente di natura bancaria) la facoltà di risolvere il contratto, dichiarare la decadenza del beneficio del termine e richiedere l’immediato e integrale rimborso del finanziamento.

Il contenuto sarà presto disponibile

Ci scusiamo per il disagio


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi