Chi controlla il revisore legale?

Il revisore legale in Italia è sottoposto al controllo di tre principali entità: il Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Organismo Italiano di Contabilità (OIC) e la Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa). Queste istituzioni verificano che il revisore legale svolga il suo lavoro in conformità con le normative vigenti e con i principi contabili. Inoltre, il revisore legale deve seguire un codice deontologico, e può essere soggetto a procedimenti disciplinari in caso di comportamenti non conformi.

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi