ReviNews: La revisione legale tra giudizio e trasparenza finanziaria

5.00 IVA ESCLUSA

SKU: RN-23-4312 Categorie: ,

Descrizione

ReviNews n. 43 – 2023

Autore: Daniele Sirianni e Arianna Grandinetti
In conformità con il principio di revisione internazionale (Isa Italia 700), il revisore deve basare il suo giudizio sulla redazione del bilancio, considerando gli aspetti significativi secondo il quadro normativo sull’informazione finanziaria applicabile. La valutazione del revisore, necessaria per l’emissione del giudizio, si fonda su elementi come la capacità di acquisire evidenze probative e l’assenza di errori significativi nelle procedure svolte. I giudizi emessi possono essere senza modifica, positivi, o con modifica, evidenziando osservazioni rilevanti. Questi ultimi possono essere di diverse tipologie, come il giudizio con rilievi, il giudizio negativo e l’impossibilità di esprimere un giudizio, ognuno influenzato dalla gravità delle anomalie riscontrate. Il revisore, pertanto, deve affrontare situazioni varie, dall’identificazione di errori significativi al confronto con limiti imposti dalla direzione, adattando il proprio giudizio di conseguenza.

Indice argomenti

  • Individuazione, sintesi e aggregazione degli errori
  • Fac- simile – Relazione del revisore legale giudizio positivo
  • Le tipologie di giudizio
  • Il memorandum conclusivo
  • Riferimenti normativi

*Contenuti disponibili dopo l’acquisto