Check-list Fondi per rischi ed oneri

Per comprendere meglio il contenuto dell’area B del bilancio, l’Oic 31 fornisce chiare definizioni:

  • Fondi per rischi: Questi rappresentano passività con una natura ben definita e una probabile esistenza, ma i loro valori sono solitamente stimati. Queste passività sono associate a situazioni già esistenti alla data del bilancio, ma caratterizzate dall’incertezza del risultato, che dipende da eventi futuri.
  • Fondi per oneri: Queste passività presentano una natura definita e un’inesorabile esistenza, con importi o date di manifestazione stimati. Sono legate a obbligazioni già in essere alla data del bilancio, ma che si tradurranno in obblighi monetari in esercizi futuri.

In questo contesto, l’ISA Italia 540 svolge un ruolo essenziale, disciplinando la revisione delle stime contabili, inclusi i fair value, e stabilendo chiaramente gli obiettivi del revisore. Questi obiettivi sono incentrati sull’acquisizione di prove adeguate per valutare la ragionevolezza delle stime contabili nel quadro del quadro normativo sull’informazione finanziaria applicabile

Il contenuto sarà presto disponibile

Ci scusiamo per il disagio

Condividi questo post


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi