Esempio di check-list Costi e Ricavi – Conto Economico

Il revisore, nel suo lavoro di revisione, può utilizzare sia analisi comparative preliminari sia analisi comparative finali. Questo tipo di analisi è particolarmente utile per esaminare le voci del Conto Economico nel corso del tempo, evidenziando eventuali differenze e tendenze tra periodi contabili diversi. Un’altra forma di analisi comparativa coinvolge il confronto dei costi e dei ricavi della società con quelli di aziende simili.

Nel contesto delle procedure basate su previsioni, è importante menzionare l’analisi predittiva, in cui il revisore effettua previsioni sui saldi contabili utilizzando fonti di dati diverse. Alcuni esempi di analisi predittiva includono il ricalcolo dei costi per affitti passivi, delle provvigioni dovute agli intermediari e dei costi del personale. Un esempio di analisi per indicatori potrebbe riguardare, invece, la gestione delle rimanenze, con un monitoraggio periodico (mensile o trimestrale) dell’utile lordo e dei costi di vendita per linea di prodotto, confrontando i dati con il budget e i risultati effettivi, così come l’analisi della rotazione delle rimanenze.

Il contenuto sarà presto disponibile

Ci scusiamo per il disagio

Condividi questo post


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi