L’accettazione dell’incarico da parte del revisore degli enti locali

ReviNews n. 32 – 2022

Come prescrive la normativa, l’affidamento dell’incarico di revisione di un ente locale è subordinata al rilascio, da parte del revisore designato, di una dichiarazione relativa all’assenza di cause di incompatibilità o ineleggibilità. Lo scopo del presente contributo è quello di fornire una sintesi chiara ed operativa dei limiti e delle procedure che deve attuare un revisore al fine di accettare l’incarico presso un ente locale.

Indice argomenti

  • Premessa
  • Accettazione incarico revisore dei conti enti locali
  • Cause di incompatibilità e ineleggibilità
  • Comunicazione prefettizia per la nomina
  • Insediamento e avvio dell’attività di revisione
  • Durata della carica
  • Fac-simile accettazione incarico
  • Riferimenti normativi

Il contenuto sarà presto disponibile

Ci scusiamo per il disagio


📣 Manca poco al primo appuntamento accreditato della Revisione Legale in Pratica 2024 📣 

IL CORSO DI 20 ORE CHE PERMETTE LA MATURAZIONE DI 20 CREDITI MEF CARATTERIZZANTI 

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

📣 Approfondisci la revisione legale rivolta alle nano imprese con un approccio pratico e operativo 📣 

 IL SEMINARIO SPECIALISTICO FEBBRAIO 2024 INIZIERA’ TRA:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi